Le mie foto
Nome:
Località: Rome, Lazio, Italy

C'è chi diceva "sei ciò che mangi", io sono ciò che faccio. PS Il mio nome? Si pronuncia SUAFCA. Inutile chiedersi per cosa sta la G...

2/03/2006

Nuove stagionalità per gli Champagne nella City di Londra

Ormai è diventato un caso. In Inghilterra, e più precisamente nella City di Londra, a gennaio si è creato l'ennesimo picco nel consumo dello Champagne. Ormai sta diventando un fenomeno ricorrente legato al fatto che proprio a gennaio i dipendenti nella City percepiscono i loro bonus annuali. (Da notare che in media i bonus si aggirano attorno alle 23,000 sterline!!!) E li spendono almeno in parte, e sempre volentieri, in Champagne. Così le scorte di Dom Perignon finiscono, a Londra e in tutto il Regno Unito o quasi... I dipendenti nella City poi, preferiscono soprattutto i grandi formati, dalle Magnum in su, e quest'anno, secondo quanto riportato da Decanter, vanno alla grande soprattutto le magnum di Veuve Cliquot. Mi chiedo se forse non varrebbe la pena puntare a questo mercato, proponendo il Metodo Classico italiano come il modo ideale per spendere il proprio bonus nella City. Tanto più che la City è stracolma di italiani... Una veduta della City dalla Tate Modern - foto di Slawka G. Scarso